Orari
Martedí ore 9.00-12.30 / 16.00-19.00
Giovedí - Venerdí ore 9.00-12.30

Via Valdisavoia n.5
95123 Catania
P. IVA 80008750871
tel. + 39(0)957159151
Fax + 39(0)95312060

facebook twitter

info@agronomict.it
ordinecatania@conaf.it
protocollo.odaf.catania@conafpec.it

mappa

SEMINARIO GRANI ANTICHI DI SICILIA

SEMINARIO

GRANI ANTICHI DI SICILIA - TRADIZIONE, GUSTO E SALUTE A TAVOLA

 

Si terrà mercoledì 26 novembre prossimo, alle ore 9.30, presso la sede di Legambiente Caltanissetta, in Piazza Marconi n°12, il seminario dal titolo: "Grani antichi di Sicilia - Tradizione, Gusto e Salute a Tavola.

L'incontro sarà l'occasione per fare conoscere ai diversi attori locali che lavorano nel settore agro-alimentare i grani duri e antichi di Sicilia, il loro valore salutistico e nutrizionale e l'utilizzo dei rispettivi sfarinati nel settore della trasformazione, panificazione e ristorazione.

Il seminario sarà realizzato in collaborazione con l'Assessorato Regionale dell'Agricoltura e dello Sviluppo Rurale e vedrà, dopo l'introduzione di Giuanluigi Buzzi (SOAT di Riesi) e Massimo Brucato (SOAT Grotte), l'intervento dei seguenti relatori: Gianfranco Venora, Direttore della Stazione Consorziale Sperimentale di Granicoltura di Caltagirone; Giuseppe Russo, Consorzio di ricerca G. P. Ballatore di Assoro; Francesco Di Gesu, Azienda agricola di Marianopoli; Bonetta Dell'Oglio, Chef della biodiversità; A. La Loggia e M.C. Cucugliato, U.O.D. di Diabetologia dell'Età Evolutiva Ospedale; Fabiola Sciacca, Biologa del C.R.A. ACM di Acireale; Alfredo Tamburino, Resp. Dip. Agricoltura di Legambiente Sicilia. Conclusioni di Rosaria Barresi e Calogero Ferrantello Dirigenti dell'Assessorato Regionale Agricoltura.

Dopo gli interventi programmati i convenuti potranno fornire contributi personali e/o porre eventuali domande ai relatori.

Alla fine dell'incontro mattutino si assaggeranno alcuni prodotti tipici e di qualità dell'agricoltura del nostro territorio e sopratutto prodotti da forno fatti con farine di grani antichi e crescente.

A seguire della degustazione, nel primo pomeriggio, gli attori della filiera locale del "Pane Tradizionale di Caltanissetta" (nome provvisorio), che vede al momento il coinvolgimento di 6 aziende agricole biologiche, di due molini a pietra e di tre forni, si intratterranno per verificare lo stato di approvvigionamento delle sementi (soprattutto "Russello") o dello stato della semina, la sottoscrizione da parte dei forni della dichiarazione di interesse per l'approvvigionamento di sfarinati, la definizione del nome e dello statuto.

locandina ok1.jpg